"Sono affiatate, perfettamente intonate, si alzano e ballano mentre suonano: un quartetto d’archi che suona come un’orchestra da camera, incredibile." Max Gazzé

The Quartetto Euphoria , fra le pioniere della musica comicoclassica femminile, sono Marna Fumarola e Suvi Valjus (violini), Hildegard Kuen (viola) e Michela Munari (violoncello).Il Quartetto nasce nel 1999 dalla fantasia della Banda Osiris di trovarsi affiancati da un quartetto d’archi comico.

I loro esilaranti spettacoli teatrali unite alle qualità accademiche di un quartetto d’archi classico chiamano le collaborazioni con artisti di fama internazionale tra cui Max Gazzè, Stefano Bollani, Skin, il duo Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Ron, L’Orchestra di Piazza Vittorio, Dario Vergassola e Justin Hayward dei Moody Blues.

The Quartetto Euphoria riscuote ampi successi di critica e di pubblico e viene invitato come ospite in numerosi eventi nazionali ed internazionali come alla Film Commission del Festival di Cannes 2005, 30° Premio Tenco, le Olimpiadi di Torino 2006 e Festival Musicultura 2011.

Spesso ospite di trasmissioni radiofoniche e televisive RAI-Quelli che il calcio, Parla con me con Serena Dandini, Che tempo che fa, Scalo 76, Zelig off di Mediaset e nelle trasmissioni del Comedy Central, The Quartetto Euphoria continua a spingere i limiti della comicità femminile e i confini della musica classica oltre le prassi in modi inaspettati, improbabili e, soprattutto, come vogliono loro.

 

The Quartetto Euphoria: cronologia 

2015 All' EXPO Milano 2015 è ospite musicale del "Reading Marathon- The Novel of the world" esibendosi fra le letture di Dacia Maraini, Clara Sànchez, Anita Nair e tante altre.

Appare nel video di Justin Hayward "The story in your eyes". E' ospite al premio Aroldo Tieri. Si esibisce al Ballo del Doge 2015.

2014 Conclude il tour "Sotto casa" di Max Gazzè all'Auditorium Parco della Musica di Roma ed il Quartetto entra a far parte del cast artistico del Ballo del Doge.

2013 Si esibisce in collaborazione con Max Gazzè al concertone del 1° Maggio in prima serata TV, e collabora con l’artista nella sua tournée estiva “Sotto casa” comparendo nelle principali date tra cui lo Sferisterio di Macerata dove contribuisce alla realizzazione del disco live “Sotto casa” ed al video ufficiale della canzone “Buon Compleanno” diretto da Duccio Forzano.

Sempre con Max Gazzè partecipa al tour invernale teatrale “Al Teatro Sotto Casa”, dove completa lo spettacolo con un suo intervento teatrale-comico riscuotendo successo in tutti i teatri.

2011 Partecipa a vari Festival e serate di importanza nazionale come Festival Musicultura di Macerata, Festival “Pigro” in onore di Ivan Graziani a Teramo e al Riccione Bollani Show a Riccione il 31 dicembre.

2010 Partecipa in Mediaset alla trasmissione TV Zelig off.

2008 Partecipa in RAI alle trasmissioni TV Quelli che il calcio, Che tempo che fa e Scalo 76

Accompagna la cantante Skin (ex Skunk Anansie) nel tour promozionale del film “Parlami d’Amore” di Silvio Muccino. 

2007 Debutto e tour nei teatri della nuova produzione Radio Euphoria, regia di Enzo Toma, drammaturgia di Francesco Niccolini

2006 Si esibisce alle Olimpiadi invernali di Torino 2006 per tutta la durata degli eventi celebrativi. 

2005 Partecipa a diverse puntate del talk-show “Parla con me” ideato e condotto da Serena Dandini, in onda su RAITRE

Si esibisce alla Film Commission del Festival di Cannes e al Teatro Ariston di San Remo in occasione della 30° edizione del Premio Tenco, in due serate in onda su RAIUNO apprezzate da critica e pubblico. 

Debutto e tour nei teatri nazionali ed internazionali dello spettacolo Guarda che Musica!, concerto musicomico per la regia della Banda Osiris.

2004 Insieme all’attore Fabio De Luigi partecipa alla serata in onore dello scrittore portoghese Josè Saramago, Nobel per la letteratura, eseguendo con la Banda Osiris le musiche di accompagnamento ai testi dell’autore presente in sala. 

Nello stesso anno il Quartetto è ospite della trasmissione televisiva Natalino Balasso Show e alla serata d’apertura del Fandango Jazz Festival di Roma. 

2002 Collabora con la Fondazione Fabrizio De André arrangiando ed eseguendo alcuni brani del cantautore genovese. 

2000 Tournée di Roll Over Beethoven, spettacolo musicomico ideato e interpretato insieme alla Banda Osiris, con oltre 130 repliche e 30.000 spettatori. 

 

COLONNE SONORE 

Tra il 2000 e il 2004 partecipa alle registrazioni del CD Colonne sonore della Banda Osiris e delle musiche composte dalla Banda Osiris per il film “Amore con la S maiuscola” di Paolo Costella; per il film “Tartarughe sul dorso” di Stefano Pasetto e per i film di Matteo Garrone “Estate Romana” e “L’imbalsamatore”, presentato con grande successo di pubblico e critica al Festival di Cannes 2002, e “Primo Amore”, colonna sonora premiata con l’Orso d’Argento al Festival di Berlino e con il David di Donatello in Italia. Ha eseguito dal vivo le colonne sonore dei film di Garrone in varie occasioni: Festival del cinema di Venezia, Cinema Teatro Orione di Milano, La Palma Club di Roma. Per la Radio Televisione Svizzera ha inciso la colonna sonora del radio giallo “Lettere note”, sceneggiato in 5 puntate scritto dagli allievi del Master in Scrittura della Scuola Holden di Torino con la regia di Sergio Ferrentino

 

Hanno lavorato con Max Gazzè, Stefano Bollani, Avion Travel, Banda Osiris, Orchestra di Piazza Vittorio, Skin, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Ron, Andhira e Balentes. In teatro con Giuseppe Cederna, Fabio De Luigi, Lucilla Giagnoni, Francesco Niccolini, Vincenzo Toma e Alessandro Benvenuti. Al cinema con Paolo Costella, Matteo Garrone e Stefano Pasetto. In tv con Natalino Balasso, Serena Dandini e Dario Vergassola.  

 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Web: www.thequartettoeuphoria.com